Il nostro nuovo Evo.... Libeccio

                                                                             

Veramente non sappiamo se è nata prima l’etichetta o prima l’olio!... nel senso che abbiamo chiesto ad Aldo (l’autore del disegno) di disegnarci una etichetta per un nostro nuovo olio senza avere in mente, di preciso le sue caratteristiche.

Quindi è stata forse, proprio l’etichetta ed il consiglio di un Buon Amico, ad ispirarci nel fare un olio che si abbinasse a piatti di pesce.

L’annata 2018/19 non ci ha regalato molte olive, però è proprio da queste poche varietà di ottima qualità che è nato “Libeccio”.

Da queste olive, dal fruttato delicato ed un po' particolare che è venuto fuori un olio che, secondo noi, accompagna con sintonia i piatti di pesce stuzzicandone il palato ed esaltandone la freschezza.

Libeccio, è un extravergine d’oliva, dal fruttato medio leggero, con note di amaro e piccante medio-leggere, con sentori freschi, erbacei, di melone e zenzero.

Anche il pakaging è particolare, perché la combinazione etichetta trasparente e bottiglia và ad esaltare il concetto di un pesce che “nuota” nell’olio!

Tutta questa serie di eventi voluti e casuali, sono stati coronati dalla premiazione di Libeccio all’EVO IOOC 2019, Contest internazionale, con una Medaglia d’Oro. Oltre all’inserimento di Libeccio nella Guida Slow Food.